SAC


KLM è atterrata per la prima volta a Catania

22 Aprile 2017

Dopo quasi un secolo di storia, KLM ha toccato oggi per la prima volta il suolo dell’aeroporto Fontanarossa di Catania. Da oggi la compagnia di bandiera olandese collegherà Catania ad Amsterdam il sabato e la domenica e, dall`8 luglio al 3 settembre, i voli diventeranno giornalieri.
Più di 11.000 i biglietti già venduti per la stagione estiva, tanto che la compagnia aerea olandese ha da poco deciso di estendere il volo alla stagione invernale 2017-2018

Per celebrare l’arrivo del volo, l’Aeroporto di Catania ha organizzato, in collaborazione con i vigili del fuoco, il tradizionale e spettacolare angelo d’acqua, alle 15h30 subito dopo l’atterraggio del volo KL911.

Pieter Elbers, CEO KLM, atterrato per l’occasione a Catania, ha tagliato il nastro assieme all’Ambasciatore del Regno dei Paesi Bassi, Joep Wijnands, al Sindaco di Catania Enzo Bianco, e a Daniela Baglieri e Nico Torrisi, rispettivamente Presidente e Ad dell’Aeroporto di Catania.

«Siamo orgogliosi di offrire ai nostri passeggeri ben dieci nuove destinazioni in Europa per l`estate 2017. In particolar modo il nuovo volo per Catania testimonia il nostro interesse per il Bel Paese, dove siamo passati, dal 2012 al 2017, da quattro a nove destinazioni» dichiara Pieter Elbers, CEO di KLM.

«Benvenuta in Sicilia KLM – commentano Daniela Baglieri e Nico Torrisi - accogliamo con soddisfazione la scelta di investire su Catania: è la conferma del successo del brand Sicilia, isola del Mediterraneo dalle grandi attrattive culturali, artistiche e paesaggistiche come lo sono Amsterdam e le città del Regno dei Paesi Bassi. Senza contare che l’aeroporto di Schiphol rappresenta per la  nostra isola un ulteriore hub dal quale proseguire per gli altri continenti con transiti ridotti e attraverso lo stesso network KLM».

 

Catania è la nona destinazione italiana per KLM. Oltre a Catania, KLM ha inaugurato il 26 marzo scorso nuovi voli per Milano Malpensa e, sempre oggi 22 aprile, un volo settimanale per Cagliari.

Il nuovo volo KLM va a completare l`offerta di KLM da Catania che opera già, grazie alla sua low cost Transavia, un volo giornaliero per Amsterdam. Attraverso l’aeroporto di Amsterdam Schiphol e grazie al network KLM, sono raggiungibili dalla Sicilia decine di destinazioni in tutto il mondo.

Questo nuovo volo permetterà, con un tempo di transito ad Amsterdam inferiore alle tre ore, di raggiungere ben 50 destinazioni in Europa e, con un tempo di transito inferiore alle sei ore, 7 destinazioni nel resto del mondo. Shanghai, ad esempio, sarà raggiungibile da Catania con un transito ad Amsterdam di 1 ora e 30 minuti e Buenos Aires con un transito di 1 ora e 40 minuti.

Anche la Sicilia orientale sarà più facilmente raggiungibile. Ben 36 saranno le città in Europa collegate a Catania con un tempo di transito ad Amsterdam inferiore alle tre ore, e 30 le città extra europee collegate a Catania con un tempo di transito inferiore alle sei ore. Da New York, ad esempio, si potrà raggiungere Catania con un transito di solo un`ora, da Città del Capo con un transito di 1 ora e 55 minuti.

I voli saranno operati da Boeing 737-700 da 137 posti o da Boeing 737-800 da 181 posti.

Orari dei voli (22 aprile - 2 luglio e 9 settembre - 28 ottobre)
Catania (16h20) à Amsterdam (19h25)
Amsterdam (12h30) à Catania (15h20)
Frequenza: sabato e domenica

Orari dei voli (8 luglio - 3 settembre)
Catania (16h25) à Amsterdam (19h30)
Amsterdam (12h40) à Catania (15h30)
Frequenza: tutti i giorni tranne il sabato

Catania (16h20) à Amsterdam (19h25)
Amsterdam (12h35) à Catania (15h25)
Frequenza sabato
 

Contatti:
Sito www.klm.it
Facebook https://www.facebook.com/KLM.Italia
Twitter https://twitter.com/KLM_ITA
Call center 02 38594998

 

Il Gruppo Air France-KLM
Air France-KLM è il primo Gruppo in termini di traffico internazionale in partenza dall'Europa. Nel 2017, i marchi Air France, KLM Royal Dutch Airlines, Transavia e HOP! Air France offrono una rete di ben 328 destinazioni in 118 paesi. Con una flotta di 534 aeromobili operativi e 93,4 milioni di passeggeri trasportati nel 2016, Air France-KLM effettua fino a 2.200 voli al giorno in partenza dai suoi hub di Parigi-Charles de Gaulle e Amsterdam-Schiphol.
Il suo programma fedeltà Flying Blue conta oltre 27 milioni di iscritti e figura tra i principali in Europa.
Con 270 voli giornalieri, la partnership tra Air France-KLM, Delta Air Lines e Alitalia costituisce la più grande joint-venture transatlantica. Il Gruppo fornisce anche servizi di trasporto merci e soluzioni di manutenzione aeronautica.
Air France-KLM fa inoltre parte dell'alleanza SkyTeam, che riunisce 20 compagnie aeree e consente ai passeggeri di accedere a una rete mondiale di oltre 16.270 voli giornalieri verso 1.057 destinazioni in 179 paesi.
 

L’Aeroporto di Catania
Con quasi 8 milioni di passeggeri l’anno (dicembre 2016 si è concluso con il record di 7.914.117 utenti), l’Aeroporto di Catania è il più grande scalo del sud Italia e il più trafficato in Sicilia, dove è l’infrastruttura di riferimento per gli abitanti di sette delle nove province dell’isola. Dal 2014 registra un costante trend di crescita, particolarmente significativo del segmento delle rotte internazionali. Una sessantina le compagnie aeree in servizio, la pista – recentemente ristrutturata – garantisce 20 movimenti orari di aeromobili.

Insieme allo scalo di Comiso, in provincia di Ragusa – dove Sac è azionista di maggioranza della società di gestione (Soaco) – costituisce il sistema aeroportuale integrato del sud-est della Sicilia. Entrambe le strutture registrano consistenti e costanti crescite di traffico, sia nel segmento business che turistico.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre informato sui servizi, le rotte e le attività dell'Aeroporto di Catania

Prenota Hotel