SAC


Manifestazione di interesse . Assegnazione area per attività commerciali food and beverage . Terminal A - Lotto 1.1 . COD 1234801SAC . avviso

13 Gennaio 2021

RISPOSTA AI QUESITI POSTI

Domanda n. 8
Ci viene richiesto di chiarire quanto riportato nella lettera d) del paragrafo 2.2.2 della Lettera di Invito nella quale si spiega che potrà essere attribuito un punteggio massimo pari a 15 punti in caso di possesso delle certificazioni ivi indicate, ma si afferma anche che “la variabilità del punteggio attribuito ad ogni singola certificazione presentata dall’offerente è legata alla numerosità dei siti certificati ed al rapporto tra questi ultimi e la totalità dei siti gestiti dall’Offerente”. Si desidera capire quale criterio/regola verrà utilizzato per fare tale ponderazione.
Risposta
Si precisa che l’attribuzione dei punteggi di cui alla lettera d) del paragrafo 2.2.2 avverrà secondo il seguente criterio:
-          Certificazione ISO 22000 punti 5 se posseduta, punti 0 se non posseduta;
-          Certificazione ISO 9001 punti 5 se posseduta, punti 0 se non posseduta;
-          Ulteriori certificazioni punti 5 distribuiti proporzionalmente in relazione al numero dei punti vendita direttamente gestiti dalle ditte partecipanti, che siano dotati delle ulteriori seguenti certificazioni: ISO 14001, OHSAS 450001, ISO 50001, SA 8000.

Domanda n. 9
Con riferimento all’HACCP UNI 10854, ci viene richiesto se la stessa, essendo stata ritirata e non sostituita dall’ente certificatore a decorrere dal 9.7.2019, possa essere sostituita dalla ISO 22000 che, se posseduta, fa sì che venga applicato un sistema di autocontrollo basato sulla metodologia HACCP;
Risposta
Si conferma cha la certificazione UNI 10854 è stata sostituita con la ISO 22000.

Domanda n. 10
Ci viene richiesto di chiarire se sia possibile sostituire, nella documentazione da produrre, la certificazione OHSAS 18001, con la ISO 45001 entrata in vigore il 12.3.2018.
Risposta
Si conferma che la ISO 45001 ha sostituito la OHSAS18001 e pertanto è quest'ultima certificazione che deve essere allegata ove posseduta.

Domanda n. 11
Con riferimento a quanto riportato nel paragrafo 2.1 “Clausola Covid-19” della Lettera di Invito, è cioè che ai fini della decorrenza del termine di sei anni previsto per l’affidamento della procedura in oggetto, non si terrà conto del periodo interinale di 12 mesi, ci viene richiesto se la durata contrattuale debba pertanto ritenersi essere di 7 anni e non 6.
Risposta
Si conferma la durata di 7 anni

Domanda n. 12
Ci viene richiesto di sapere se la stazione appaltante applica per questo bando la legge sugli appalti pubblici o altra normativa. In quest’ultimo caso, si chiede di sapere quale normativa?   
Risposta
In relazione alla procedura in oggetto si specifica che la stessa, riferendosi ad attività non aviation, è sottratta alle regole del codice degli appalti. Si tratta comunque di una procedura selettiva, coerente con i principi di trasparenza e concorrenza, alla quale si applicano le clausole stabilite nella lettera di invito.

Daniele Casale
Responsabile Unico del Procedimento 

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre informato sui servizi, le rotte e le attività dell'Aeroporto di Catania

Prenota Hotel