SAC


Gara d'appalto per Servizio di Sicurezza in ambito Aeroportuale di sorveglianza e pattugliamento armato a protezione dell'area sterile attraverso il controllo degli accessi al Terminal, ai parcheggi e alle aree land side ed air side dell'Aeroporto Fontanarossa di Catania - CIG: 7373640837

13 Marzo 2018

RISPOSTA AI QUESITI POSTI

QUESITO 1:
Segnaliamo che in riferimento al Disciplinare di Gara Cig.7373640837 “APPALTO PER IL SERVIZIO DI SICUREZZA IN AMBITO AEROPORTUALE DI SORVEGLIANZA E PATTUGLIAMENTO ARMATO A PROTEZIONE DELL’AREA STERILE ATTRAVERSO IL CONTROLLO DEGLI ACCESSI AL TERMINAL, AI  PARCHEGGI E ALLE AREE LAND SIDE DELL’AEROPORTO FONTANAROSSA DI CATANIA” a pag.3 lettera b(requisiti di idoneità professionale) il comma b.3) è ripetuto in modo analogo al comma b.4).
Si richiede se a tale comma b.4) corrisponda altra terminologia?
Risposta 1:
trattasi di refuso

 

QUESITO 2:
A pag. 5  dello stesso Disciplinare di gara al punto“ l’offerta dovrà essere presentata in un plico chiuso e sigillato......etc,....oltre al nominativo e al recapito dell’impresa,la dicitura:”GARA APPALTO PER IL SERVIZIO DI PULIZIA E RITIRO DIFFERENZIATO DEI RIFIUTI –MOVIMENTAZIONE CARRELLI PORTABAGAGLI-AEROPORTO DI CATANIA” , evidentemente appare errato .Si richiede pertanto la giusta terminologia.
Risposta 2:
Trattasi di refuso

 

QUESITO 3:
Relativamente al disciplinare di gara pagine  3,4,8 “requisito di  capacità tecnica”; il previsto servizio unico di importo non  inferiore ad Euro 1.500.000,00 e da riferirsi come cifra complessiva del triennio, o importo annuo.
Risposta 3:
importo annuo

 

QUESITO 4:
Tutto il personale dipendente destinato all’attività di sorveglianza e pattugliamento deve essere in possesso dell’attestazione di avvenuta formazione in categoria A5, L’istituto di Vigilanza deve produrre in sede di gara, tutti gli attestati di formazione in corso di validità delle GG.PP.GG ai sensi del Manuale della Formazione ENAC allegato alla SEC 05A per le categorie su indicato, si chiedono alcune informazioni ai fini della nostra partecipazione:
Atteso che i nostri dipendenti saranno in possesso della certificazione enac categoria A5 ad esclusione dell'attività on the job, considerato che quest'ultima dovrà essere svolta in situazioni reali direttamente all'interno dell'aeroporto, e pertanto di difficile attuazione, si chiede di conoscere se l'ammissione alla gara di che trattasi è possibile con tali certificazioni e che l'attività l'on the job verrà svolta in caso di aggiudicazione della gara?
Risposta 4:
L’attività di OJT sarà successiva all’aggiudicazione della gara

 

QUESITO 5:
20 fogli corrispondono a 40 facciate?
Nessuna indicazione su dimensione carattere ed interlinea?
Risposta 5:
20 fogli sono costituiti da 40 facciate. Nessuna specifica dell’interlinea

 

QUESITO 6:
quale margine è dato per poter descrivere dotazioni, strumenti e mezzi, al momento in cui sono ammesse solo le auto, la radio ricetrasmittente, il telefono cellulare e l’arma, oltre agli eventuali DPI?
Risposta 6:
Cosa si intende per margine ?

 

QUESITO 7:
Cosa si intende per “illustrare nel dettaglio le specifiche modalità di espletamento di ciascuna delle singole prestazioni” quando sono di fatto legate a procedure operative riservate come indicato all’art.4 del Capitolato?
Risposta 7:
Per "illustrare nel dettaglio le specifiche modalità di espletamento di ciascuna delle singole prestazioni" si intende proprio quello che è scritto nel Capitolato tecnico all'art. 4, cioè illustrare le procedure operative che il concorrente intende adottare per coordinare il proprio personale nello svolgimento del servizio, fermo restando le procedure impartite dalla committente.

 

QUESITO 8:
Fatta eccezione per le emergenze relative al personale dell’Istituto (assenze, agitazioni sindacali, malori ecc.), le altre emergenze per rimediare a situazioni critiche e/o impreviste non dovranno essere affrontate seguendo procedure prestabilite come indicato all’art.4 del Capitolato?
Risposta 8:
Le emergenze non sono elencate tassativamente ma solo in via esemplificativa, il concorrente dovrà fare riferimento alle procedure che intende adottare in funzione della propria esperienza professionale.

 

QUESITO 9:
Cosa si intende per procedure da adottare per uniformarsi al D.Lgs. n.196/03?
Risposta 9:
Occorre specificare le procedure da adottare nel caso in cui il concorrente o suoi dipendenti dovessero trattare dati sensibili.

 

QUESITO 10 :
Offerta tecnica punteggio attribuito alla ” Formazione del personale che verrà impiegato nelle prestazioni contrattuali, anche con riferimento alle conoscenze linguistiche e relative certificazioni possedute”  ,  considerato che i nostri dipendenti sono in possesso di certificazioni che attestano dette conoscenze linguistiche,  si chiede di conoscere la tipologia di Ente che dovrà attestare tali conoscenze linguistiche affinché  possa essere riconosciuta idonea tale conoscenza linguistica da codesta SAC al fine dell’attribuzione del punteggio succitato?
Risposta 10:
Le certificazioni valide sono quelle rilasciate dagli Enti certificatori previsti nel Decreto Ministero dell’Istruzione n. 118 del 28.02.2017.

 

QUESITO 11:
Al punto 1.2.2 Attestazione della Formazione di Security ai sensi del manuale della Formazione ENAC, allegato alla SEC 05A come di seguito illustrato:
a) tutto il personale dipendente destinato all’attività di sorveglianza e pattugliamento deve essere in possesso dell’attestazione di avvenuta formazione in categoria A5, L’istituto di Vigilanza deve produrre in sede di gara, tutti gli attestati di formazione in corso di validità delle GG.PP.GG ai sensi del Manuale della Formazione ENAC allegato alla SEC 05A per le categorie su indicato, si chiedono alcune informazioni ai fini della nostra partecipazione:
Risposta 11:
Non c'è il quesito.

 

QUESITO 12:
Atteso che i nostri dipendenti sono in possesso della certificazione Enac categoria A5 ad esclusione dell'attività on the job, considerato che quest'ultima dovrà essere svolta in situazioni reali direttamente all'interno dell'aeroporto, e pertanto di difficile attuazione, si chiede di conoscere se l'ammissione alla gara di che trattasi è possibile con tali certificazioni e che l'attività on the job verrà svolta in caso di aggiudicazione della gara.
Risposta 12:
Si conferma che l'attività on the job verrà svolta in caso di aggiudicazione della gara.

 

QUESITO 13:
In riferimento all’ emissione della cauzione provvisoria pari al 2% dell’importo a base d’asta con al presente siamo a chiedere se la stessa può essere richiesta con la riduzione del 50% così come previsto dall’art. 93, comma 7 del Codice
Risposta 13:
si conferma la riduzione del 50% come previsto dall’art.93 comma 7 del codice degli appalti.

 

Il Responsabile del Procedimento
Veronica Pappalardo

Iscriviti alla nostra Newsletter

Rimani sempre informato sui servizi, le rotte e le attività dell'Aeroporto di Catania

Prenota Hotel